Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2018

Recensione: “Il Tempio degli Angeli Ignoranti”

Immagine
“Il Tempio degli Angeli Ignoranti”  
Di Daniele Del Fante Editore: Leone Editore Pagine: 262 Prezzo: euro 11,90 Uscito il 25 gennaio 2018
Era da un po’ di tempo che avevo voglia di cambiare genere e mi è capitata la bellissima occasione di leggere un fantasy grazie all’editore Leone e al suo nuovo libro uscito poco tempo fa.
Il titolo molto intrigante mi ha subito catapultato all’interno di questa avvincente storia facendo la conoscenza dei suoi protagonisti di vario genere. Troviamo le due schiere : quella dei buoni e quella dei maligni, ma con colpi di scena che rendono il tutto diverso da come può sembrare anche perché, man mano che si procede nella lettura, si scoprono lati caratteriali e personali dei personaggi che non ci si aspettava e che rimette in gioco tutta la vicenda in modo molto avventuroso. Ebbene sì un altro bellissimo elemento è, dal mio punto di vista, l’avventura perché al centro di tutto c’è una missione ben precisa, come leggerete infatti dalla trama, i nostri prota…

Intervista alll'autore: Roberto Lodovici

Immagine
Ciao lettrici e lettori, questa volta a rispondere alle mie domande è Roberto Lodovici, autore del libro “La figlia chediede alla luce suo padre” di cui trovate la recensione nel blog (se non l'avete ancora letta andate a farlo).

Vi consiglio di leggere le sue interessanti risposte !!!

Roberto Lodovici è nato a Bergamo nel 1959. È appassionato di crescita personale e ricerca spirituale. Partner di Lody srl, società di consulenza, formazione, coaching, in precedenza ha già pubblicato nel 2012 Svegliamoci! Come Il potere finanziario sta cambiando la nostra vita e nel 2004 il saggio Dal business coaching al coaching etico per la Franco Angeli edizioni.






1 – Come è nata la scelta della copertina? Ho cercato a lungo una fotografia che raffigurasse un padre e la figlia piccola con lo sguardo rivolto verso l'orizzonte alla ricerca della luce. L'editore me ne aveva proposte altre, ma ho scelto quella che avevo proposto in origine.
2 – Se ce ne sono state, che difficoltà hai incontrato d…

Recensione: “Storie fantastiche di gente comune”

Immagine
“Storie fantastiche di gente comune” 
Di Stefano Valente Editore: Youcanprint Pagine: 148 Prezzo: euro 12,00 Uscito il 17 ottobre 2017
Il libro è formato da tre emozionanti storie con tre protagonisti che si dedicano, con grande impegno, a ciò che reputano giusto, per loro, dal punto di vista umano riprendendo in mano la propria vita per compiere qualcosa di davvero buono e costruttivo. I tre eroi che nonostante siano gente comune, si dimostrano molto coraggiosi e vanno ammirati sono: il militare Paolo (nella prima storia) che pur andando contro ai suoi affetti più cari, perché non approvano la sua scelta di vita, non si ferma ed anche se a volte si sentirà un po’ solo, affronterà situazioni molto dolorose, ma comunque sarà felice di aver intrapreso quel difficile cammino con tutto ciò che comporta (lascio a voi scoprirlo leggendo il libro). Nel secondo racconto facciamo la conoscenza della farmacista Chiara: si troverà a prendere una decisione molto difficile e dovrà scontrarsi con una del…

Il libro del giorno - “Le assaggiatrici”

Immagine
Ciao a tutti e a tutte Oggi vi consiglio un libro che sembra essere davvero molto interessante. Infatti tutti ne parlano positivamente ed incuriosito l’ho sfogliato in libreria. Leggendo qualche pagina, in effetti, trovo che sia scritto bene e la storia merita di essere letta. Leggete qui sotto e fatemi sapere un vostro parerere !

“Le assaggiatrici”   Di Rosella Postorino Editore: Feltrinelli Pagine: 285 Prezzo: euro 17,00 Uscito l’11 gennaio 2018
Trama “La prima volta in cui Rosa Sauer entra nella stanza in cui dovrà consumare i suoi prossimi pasti è affamata. “Da anni avevamo fame e paura,” dice. Siamo nell’autunno del 1943, a Gross-Partsch, un villaggio molto vicino alla Tana del Lupo, il nascondiglio di Hitler. Ha ventisei anni, Rosa, ed è arrivata da Berlino una settimana prima, ospite dei genitori di suo marito Gregor, che combatte sul fronte russo. Le SS posano sotto ai suoi occhi un piatto squisito: “mangiate” dicono, e la fame ha la meglio sulla paura, la paura stessa diventa fame. Do…

Classifica Top10 - 28 gennaio 2018

Buona domenica, è pronto il nuovo aggiornamento della TOP10, la Classifica dei libri più venduti (stimati) della settimana con due nuove entrate

1- “Darker. Cinquanta sfumature di nero…”      di E.L. James, Mondadori, 19,00 euro (stabile)
2– “Quando tutto inizia”      di Fabio Volo, Mondadori, 19,00 euro (in salita)
3 – “Wonder”      di R.J. Palacio, Giunti, 12,00 euro (in salita)
4 – “La ragazza delle perle”      di Lucinda Riley, Giunti, 15,90 euro (in discesa)
5 – “Origin”      di Dan Brown, Mondadori, 25,00 euro (in stabile)
6 – “Follia maggiore”      di Alessandro Robecchi, Sellerio, 15,00 euro (in stabile)
7 – “Il lato oscuro dell’addio”       di Michael Connelly, Piemme, 19,90 euro (nuova entrata)
8 – “La grande truffa”        di John Grisham, Mondadori, 22 euro (nuova entrata)
9 – “Oltre l'inverno”       di Isabelle Allende, Feltrinelli, 18,50 euro (in discesa)
10 - “Le tre del mattino”       di Gianrico Carofiglio, Einaudi, 16,50 euro (in discesa)
Escono dalla classifica di una  settimana …

Recensione: “La figlia che diede alla luce suo padre”

Immagine
“La figlia che diede alla luce suo padre”
Di Roberto Lodovici Editore: Europa Edizioni Pagine: 136 Prezzo: euro 15,00 Uscito il 4 novembre 2017
Questa recensione riguarda un libro davvero intenso e molto profondo che ho avuto il piacere di leggere grazie all’autore. Il curioso e particolare titolo trova una sua spiegazione nella storia. E’ un romanzo da leggere con calma per assaporare ogni pensiero ed ogni concetto che possono essere davvero molto costruttivi anche per noi lettori. Si parla di due rinascite, ebbene sì non solo della figlia che è nel grembo della moglie di Michel (il protagonista), ma anche di questo futuro padre, molto impegnato nella sua vita lavorativa, ma inizialmente non del tutto felice, almeno è ciò che ho percepito. Durante tutta la storia c’è un confronto tra il padre e la figlia, un dialogo nel quale la piccola Claire, non ancora venuta al mondo, cerca di illuminare Michel sulle varie questioni della vita, sulle diverse situazioni personali del passato e del futur…

Novità Longanesi: “Di notte sognavo la pace”

Immagine
In occasione del Giorno della Memoria di domani vi presento questo libro "Longanesi" che mi sembra molto interessante. “Di notte sognavo la pace”  Di Carry Ulreich Editore: Longanesi Pagine: 450 Prezzo: euro 18,90
Uscita: 18 gennaio 2018
L’inno pacifista di una fra le mille Anne Frank ci restituisce lo spaccato di vita di una ragazza ebrea costretta a crescere e a formarsi nel momento più terribile del Novecento europeo.
Trama Rotterdam; mercoledì 17 dicembre 1941 Prima del 1940 nel nostro laboratorio c’erano 17 persone, ma ormai non produciamo più confezioni, e papà lavora con una sola ragazza. Quanto durerà ancora? Gira voce che il 1° gennaio 1942 tutte le imprese tessili degli ebrei dovranno chiudere. Chissà, magari pure noi, anche se papà è sarto, solo che abbiamo un po’ di stoffe e probabilmente (anzi, credo quasi sicuramente) i crucchi le useranno come scusa. Già da qualche tempo (dalla « grande paura » del 3 ottobre) non ci sono più sparatorie, ma la settimana prossima c’è di nu…

Recensione: Electric dreams”

Immagine
“Electric dreams”   Di Philip K. Dick Editore: Fanucci Pagine: 181 Prezzo: euro 16,00 Uscito il 10 gennaio 2018
Con piacere ho rotto il ghiaccio con i racconti di fantascienza. Ebbene sì… grazie a Fanucci Editore ho potuto leggere questo incredibile libro composto da diverse storie, per la precisione 10, che sono davvero molto particolari, interessanti e spettacolari per chi ama il genere. Infatti da queste è stata prodotta ed ideata la serie televisiva, ma io preferisco assolutamente, quasi sempre, il libro rispetto  alle trasposizioni in video. Ciò perché mi permette di farmi una mia idea nell’immaginare le scene che vengono descritte molto bene dall’autore (non per nulla è considerato un genio nel suo campo) e di svagare la mia testa provando una svariata successione di emozioni che solo questo tipo di narrazione può provocare.  Tutto all’interno del libro viene eseguito in modo splendido e coinvolgente, non immaginavo si potesse essere cosi presi dai racconti di fantascienza e ne sono r…

Classifica Narrativa Italiana Top12 - 21 gennaio 2018

Ciao lettori e lettrici, come state? Non mi sono dimenticato della nuova classifica dei libri di narrativa italiana: ecco la TOP12 tutta per voi !!!

1 – “Quando tutto inizia”        Di Fabio Volo – Mondadori , euro 19,00 (stabile)
2 – “Follia maggiore”       Di Alessandro Robecchi, Sellerio, euro 15,00 (nuova entrata)
3 – “Fiori sopra l’inferno”        Di Ilaria Tuti – Longanesi, euro 16.90 (in salita)
4 – “Le tre del mattino”        Di Gianrico Carofiglio – Einaudi, euro 16,50 (stabile)
5 – “Ogni storia è una storia d’amore”        Di Alessandro D’Avenia – Mondadori, euro 20,00 (stabile)
6 – “Non ho tempo per amarti”        Di Anna Premoli, Newton Compton, euro 10,00 (in discesa)
7 – “L’uomo del labirinto”        Di Donato Carrisi – Longanesi, euro 19,00 (in discesa)
8 – “Festa di famiglia”        Di Sveva Casati Modignani – Sperling&Kupfer, euro 14.90 (in salita)
9 – “L’Arminuta”         Di Donatella Pierantonio – Einaudi, euro 17,50 (in salita)
10 – “Souvenir per i Bastardi di Pizzofalcone”        …

Recensione: "Nessuno come noi”

Immagine
"Nessuno come noi” Di Luca Bianchini Editore: Mondadori Pagine: 250 Prezzo: euro 18,00 Uscito il 10 gennaio 2017
Recensire “Nessuno come noi” mi è difficile per un motivo particolare: adoro questo autore, ho amato tutti i suoi libri e mi piace molto la sua scrittura. Questa volta, però, con immenso dispiacere, mi tocca bocciarlo. Questo suo romanzo è uscito un anno fa ed ,invogliato dai suoi precedenti e dalla trama, mi sono precipitato in libreria perché doveva essere mio. Ma come spesso accade con i libri di cui ho un’alta aspettativa, li lascio in bella vista nella mia libreria per aumentare ancora di più il desiderio di lettura e quello di immergermi nella storia per trascorrere qualche ora molto piacevole. Direte che sono sadico con me stesso .. può essere, ma come si dice “più lunga l’attesa, più grande il piacere”. Peccato che questa volta l’attesa, sia stata di ben un anno, mentre il piacere beh … è stato davvero limitato. Potete quindi immaginare la mia delusione e tristezza …

Intervista alll'autore: Chiara Romanello

Immagine
Buongiorno lettrici e lettori, dopo la pausa natalizia tornano le interviste agli autori e iniziamo questo 2018 con Chiara Romanello che ha gentilmente accettato di rispondere alle mie domande. Gustatevi le sue interessanti risposte e vi segnalo che nella sezione “Recensioni” del mio blog trovate quella dedicata al suo bel libro “Il ristorante sul mare” che vi invito a leggere (sia la recensione sia il libro 😉 )




Chiara Romanello  è nata a Genova nel 1987. Ha abitato in Liguria tredici anni per poi trasferirsi in Piemonte. Nel 2010 si è laureata in “Psicologia dello sviluppo e dell’educazione” all’università di Torino e nello stesso anno è entrata nel commercio aprendo una piccola attività di ristorazione. Attualmente è mamma a tempo pieno e si dedica a quella che è la sua più grande passione da quando era bambina: la scrittura. Dopo aver partecipato a diversi concorsi con alcune fiabe per bambini, esordisce nel mondo dell’editoria con il suo primo romanzo “Il ristorante sul mare”.
1 – …

Novità in libreria : “La felicità domestica”

Immagine
Buongiorno a tutti 
oggi vi propongo una novità editoriale che torna nei negozi grazie alla casa editrice "Fazi" . Vi riporto sotto ciò che è scritto  nel suo sito a proposito di questo libro di Lev Tolstoj che ho avuto il piacere di sfogliare in libreria e che, indubbiamente, mi attira molto e a voi?

“La felicità domestica”  Di Lev Tolstoj
Editore: Fazi Pagine: 144 Prezzo: euro 17,00 Data di uscita: 18 gennaio 2018
Con grande finezza e attraverso uno sguardo molto moderno, il romanzo racconta le incomprensioni, le incrinature sempre più profonde nei rapporti coniugali e il loro sfociare nel distacco e nell’indifferenza reciproca. Scritto nel 1859 da un Tolstoj trentaduenne che in queste pagine adotta per la prima volta il punto di vista della donna, La felicità domestica segna una tappa importante per la nascita della consapevolezza femminile in Europa. Nella traduzione magistrale di Clemente Rebora, un imperdibile romanzo di Tolstoj su quella felicità familiare che l’autore non s…