Premio Strega 2018: i 12 finalisti


Care lettrici e cari lettori,
anche per quest’anno sono stati scelti i 12 finalisti al famoso ed importante “Premio Strega”, promosso dalla Fondazione Bellonci e dall'azienda del noto liquore Strega, che è arrivato quest’anno alla 72a edizione. La seconda selezione avverrà il 13 giugno, giorno in cui verranno scelti 5 dei 12 finalisti. Il vincitore sarà proclamato il 5 luglio ed otterrà il premio del valore di 5.000 euro, qui sotto, in rigoroso ordine  alfabetico, gli autori e i libri, che si contenderanno il primo posto:



Marco Balzano, Resto qui, Einaudi
Carlo Carabba, Come un giovane uomo, Marsilio
Carlo D’Amicis, Il gioco, Mondadori
Silvia Ferreri, La madre di Eva, NEO Edizioni
Helena Janeczek, La ragazza con la Leica, Guanda
Lia Levi, Questa sera è già domani, Edizioni E/O
Elvis Malaj, Dal tuo terrazzo si vede casa mia, Racconti Edizioni
Francesca Melandri, Sangue giusto, Rizzoli
Angela Nanetti, Il figlio prediletto, Neri Pozza
Sandra Petrignani, La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg, Neri Pozza
Andrea Pomella, Anni luce, ADD Editore
Yari Selvetella, Le stanze dell’addio, Bompiani

Questi finalisti sono stati scelti da una giuria presieduta da Melania G. Mazzucco e composta:
da Pietro Abate, Giuseppe D’Avino, Valeria Della Valle, Ernesto Ferrero, Simonetta Fiori, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine.

Una notizia dell’ultima ora: pare che 'Il gioco' di Carlo D'Amicis   sia stato escluso per i temi trattati perché "adatto ad un pubblico di adulti".

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione - “La teoria di Camila”

Intervista all'autore: Daiva Lapen

Intervista all'autore: Fiorino Ludovico Smeraldi