Classifica Narrativa Straniera Top12 - 4 marzo 2018


Buongiorno a tutti,
questa settimana la classifica di narrativa straniera parte  in modo piatto per poi dare il meglio di sè grazie ad un paio di nuove entrate ed a titoli che scendono e salgono


1 – “Sono sempre io”
      di Jojo Moyes, Mondadori, 19,00 euro (stabile)

2 – “Il morso della reclusa”
      Di Fred Vargas – Einaudi, euro 20,00 euro (stabile)

3 – “Chiamami col tuo nome”
      di André Aciman, Guanda, 17,00 euro (stabile)

4 – “Darker, Cinquanta sfumature di nero…”
       Di E.L. Jamese – Mondadori, euro 19,00 (stabile)

5 – “Il fondo della bottiglia”
      Di Georges Simenon – Adelphi, euro 18,00 (nuova entrata)

6 – “Sorprendimi!”
        Di Sophie Kinsella – Mondadori, euro 20,00 (in salita)

7 - “La grande truffa”
      Di John Grisham - Mondadori, 22 euro (in discesa)

8 – “Origin”
       Di Dan Brown – Mondadori, euro 25,00 (in discesa)

9 – “La ragazza delle perle”
       Di Lucinda Riley – Giunti, euro 15,90 (stabile)

10 – “La vendetta dell’imperatore”
        Di Clive Cussler (con Boyd Morrison), Longanesi, euro 16,40 (nuova entrata)

11 – “Oltre l’inverno”
        Di Isabel Allende – Feltrinelli, euro 18,50 (in discesa)

12 – “La verità sul caso Harry Quebert”
        Di Joël Dicker – Bompiani, euro 9,90 (stabile)


  
(Fonte “La Lettura” de “Il Corriere della sera” del 4 marzo 2018)


Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione - “La teoria di Camila”

Intervista all'autore: Daiva Lapen

Intervista all'autore: Fiorino Ludovico Smeraldi