Il libro del giorno - 1° dicembre

Ciao a tutti,
il libro che vi consiglio oggi è:

“Se chiudo gli occhi” di Simona Sparaco, edizioni Giunti, euro 16,00 o tascabile euro 6,90 (uscito il 29 ottobre 2014)  Premio Selezione Bancarella 2015  

Questo bel libro mette a confronto un padre con la figlia e ci fa capire quanto è importante il dialogo tra le persone. Quando c'è un problema tra due esseri umani, mai fuggire, ma cercare di chiarirsi, di spiegare le motivazione delle proprie azioni. E da li poi ripartire.

Una frase che ho trovato interessante:

"A volte le persone che amiamo finiscono molto lontano. Della loro assenza, ci pesa soprattutto quello che non siamo riusciti a dire"

Trama

Viola nella vita ha imparato molto bene una cosa: a nascondersi. Abiti di una taglia sempre troppo grande, un lavoro che non le dà alcuna soddisfazione e ben lontano dalle sue passioni di bambina, un bravo ragazzo come marito, con cui però, forse, l'amore non c'è mai stato. Poi un giorno, mentre sta sviluppando rullini di gente infelice al centro commerciale, si fa largo tra la folla un uomo alto e dinoccolato, ancora bello nonostante l'età: è suo padre, l'artista famoso, l'irregolare, l'eterno bambino. È tornato, è venuto a cercarla per proporle un viaggio nelle Marche, la loro terra d'origine, e per dirle una cosa molto importante. Ma come fidarsi un'altra volta dell'uomo che l'ha abbandonata? Come credere di nuovo a una delle sue funamboliche storie? La tentazione è troppo forte e Viola accetta. Un segreto custodito per anni condurrà padre e figlia alle pendici dei Sibillini dove Viola sarà travolta da una nuova forza e una nuova luce, proprio come il cielo di quei posti. È un viaggio magico se il prezzo della felicità è abbandonarsi con gli occhi chiusi al potere della vita e all'amore che è pronto ad accoglierci.

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione - “La teoria di Camila”

Intervista all'autore: Andrea Tagliaferri

Recensione - “L'esperimento”