Classifica Narrativa Straniera Top12 - 24 giugno 2018

Buongiorno a tutti,
la TOP12 di libri di Narrativa Straniera, si apre e si chiude con due nuove entrate. Al primo posto come prevedibile il nuovo libro di Lucinda Riley, per il resto titoli su e giù e stabili




1 – “La lettera d’amore”
       Di Lucinda Riley - Giunti, euro 16,90 (nuova entrata)

2 – “La scomparsa di Stephanie Mailer”
       Di Joël Dicker - La Nave di Teseo, euro 22,00 (in discesa)

3 – “Eleanor Oliphant Sta Benissimo”
      Di Honeyman Gail - Garzanti, euro 17,90 (in discesa)

4 – “Pastorale americana”
       Di Philip Roth - Einaudi, euro 14,00 (in discesa)

5 – “Punizione”
       Di Elizabeth George - Longanesi, euro 22,00 (stabile)

6 – “La treccia”
       Di Laetitia Colombani – Nord, euro 16,90 (in salita)

7 – “Il presidente è scomparso”
        Di Bill Clinton, James Patterson - Longanesi, euro 22,00 (in discesa)

8 – “Mio caro serial killer”
       Di Alica Giménez-Bartlett - Sellerio, euro 15,00 (in discesa)

9 – “La vittima perfetta”
       Di Robert Bryndza – Newton Compton, euro 6,90 (in salita)

10 – “L’educazione”
         Di Tara Westover – Feltrinelli, euro 18,00 (stabile)

11 – “Berta Isla”
         Di Javier Marias – Einaudi, euro 22,00 (in discesa)

12 – “La leggenda dell’azteco”
         Di Clive Cussler e Russell Blake, euro 16,90 (nuova entrata)


(Fonte “La Lettura” de “Il Corriere della sera” 24 giugno 2018)




Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione - “La teoria di Camila”

Intervista all'autore: Daiva Lapen

Intervista all'autore: Fiorino Ludovico Smeraldi