Il libro del giorno - “Maestoso è l'abbandono”


Ciao lettrici e lettori
Oggi vi propongo il mio terzo acquisto al Book Pride. La cover è spettacolare, dal vivo rende meglio. Ed in quarta di copertina una frase stupenda, intensa e profonda che già per quella si dovrebbe leggere questo libro


“Maestoso è l'abbandono” 
Di Sara Gamberini
Editore: Hacca
Pagine: 203
Prezzo: euro 15,00
Uscito il 22 marzo 2018

Si legge in quarta di copertina:

“Ci sono gli amori che hanno a che fare con i percorsi,
quelli che hanno a che fare con la solitudine
e poi ci sono quelli che non servono a niente, gli amori altissimi”

Trama
"Maestoso è l'abbandono" è un romanzo di de-formazione: la storia di una ragazzina ipersensibile che diventa adulta non attraverso le tappe prosaiche della trama visibile della vita ma attraverso i percorsi segreti del sogno, quelli che scorrono sotto le cose caricandole di simboli e possibilità, trasformandole e salvandole dalla banalità del tempo. In fondo, come sostenevano i cinesi, non esistono passato e futuro, e dunque nemmeno separazione tra ciò che siamo stati da bambini e ciò che siamo e saremo: è solo questione di sguardo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Recensione - “La teoria di Camila”

Intervista all'autore: Daiva Lapen

Intervista all'autore: Fiorino Ludovico Smeraldi